fbpx

TINTE PER CAPELLI COME SCEGLIERE LE MIGLIORI

Indice dell' Articolo...

COME SCEGLIERE LE MIGLIORI TINTURE PER CAPELLI

Uno degli spauracchi maggiormente temuti dalle donne di qualsiasi età è senza ombra di dubbio la ricrescita. Se da qualche tempo a questa parte, anche tu hai iniziato a vedere qualche capello bianco di troppo, è bene che tu inizi a dare un’occhiata alle migliori tinte per capelli, fondamentali tra le altre cose anche per cambiare tonalità. Dare un restyling al tuo look, talvolta è necessario. Se il tradizionale colore dei tuoi capelli ti ha stancato, è giusto apportare qualche novità.

Prima di segnalarti quelle che a nostro giudizio sono le migliori tinte per capelli, è bene tenere conto di alcuni parametri fondamentali in fase di scelta.

aper scegliere le giuste Tinte per i capelli è fondamentale per avere sempre un look al Top. La giusta tinta ti permette di coprire la ricrescita.

Cosa rende eccellente una tinta per capelli?


Quanto più è resistente ed innocua per la salute generale del cuoio capelluto, tanto più una tinta per capelli merita l’acquisto.

I parametri di valutazione da considerare, pertanto, sono i seguenti:

Uniformità del colore capelli


Le dimensioni effettive delle particelle del pigmento colorante ricoprono un ruolo di cruciale importanza ai fini dell’ottenimento di una colorazione uniforme. A fronte di dimensioni contenute, infatti, non vi saranno problemi di penetrazione all’interno dei capelli. In questo modo, non sarà necessaria una forte apertura delle squame che, notoriamente, arreca danni rilevanti allo stato di salute del cuoio capelluto. Se hai i capelli lunghi o se desideri cambiare look, optando per complicate tecniche di colorazione, è molto importante evitare particelle di pigmento colorante di dimensioni particolarmente grandi.

Intensità dei colori capelli


Non è difficile stabilirla. Basta colorare una ciocca sottile e vedere le diversità con la tonalità iniziale. Se il confronto regge, è giunta l’ora del grande passo. Sia l’intensità che la luminosità sono strettamente dipendenti dal quantitativo di pigmento presente nella tinta per capelli. Qualora non ve ne fosse a sufficiente, il tono risulterà inevitabilmente spento.

Comodità di applicazione

La distribuzione della tinta per capelli deve essere semplice e non deve sporcare le ciocche. La presenza del neutralizzatore di giallezza e del correttore di colore sono due parametri da valutare, nel momento in cui si opta per una tintura di stampo professionale.

Persistenza

Solo dopo aver colorato l’intera chioma, è possibile scoprire dopo quanti lavaggi il colore inizia a diventare spento. In linea di massima, una tintura di qualità deve reggere almeno per un mese. Questo vuol dire andare oltre a 15 lavaggi.

Profumazione


In genere, l’odore è forte e resta sui capelli, a distanza di due o tre giorni dalla colorazione. Obiettivo dei produttori è quello di lasciare sui capelli un aroma gradevole, volto a neutralizzare l’odore di ammoniaca, spesso piuttosto marcato.

Dopo aver segnalato i principali criteri nella scelta delle migliori tinte, passiamo ai prodotti effettivi.

Quali sono le migliori tinte per capelli che ho trovato su Amazon.it

Fare una cernita tra quelle che vengono classificate come le migliori tinte per capelli trovato su in assoluto, risulta nel complesso cosa leggermente ostica, visto che sono molte le variabili personali aventi a che fare con la decisione finale. Fatta questa doverosa premessa, eccoti una lista delle più interessanti tinte per capelli che ho trovato su Amazon.it

tinte per capelli Color ProXD di Euphidra


Se stessi cercando una tintura in grado di coprire alla perfezione tutti i capelli bianchi presenti sulla tua chioma, tieni conto che Color ProXD di Euphidra è perfettamente in grado di assolvere questo compito, collocandosi come uno dei migliori articolo del settore. Rientra nel target di riferimento anche chi ha la pelle sensibile. La consistenza del gel e l’apposito beccuccio applicatore fanno sì che la tintura in oggetto sia semplice da applicare.

Il vantaggio competitivo del prodotto di Euphidra risiede nell’azione riequilibrante del cuoio capelluto: il pantenolo e i fitosteroli hanno un ruolo lenitivo, mentre l’acido ialuronico del balsamo e la seta con le sue proteine vanno a chiudere al meglio le fibre del capello. Risultato? Il colore viene fissato alla perfezione.

Da considerare che, però, questo prodotto non è ottimo sui capelli colorati con henné.

tinte per capelli Revlon 3 in 1


Una tintura in grado di donare ai capelli spenti un bel tono e colore immediato. La sua azione rivitalizzante, nutriente e riparatrice assicura completo benessere del cuoio capelluto, grazie a proprietà idratanti e leviganti decisamente fuori dal comune. Utilizzare Revlon 3 in 1 è semplice, grazie al tappo dosatore presente sulla confezione da 270 millilitri. I tuoi capelli, inoltre, potranno beneficiare di un’azione tonificante, grazie a questa tintura rivoluzionaria che, tra le altre cose, può essere impiegata anche come maschera. Lasciala in posa per mezz’ora. La tua chioma ne trarrà di certo giovamento.

Peccato solo per il fatto che i capelli tendono a schiarirsi dopo diversi lavaggi, perché altrimenti Revlon 3 in 1 avrebbe rasentato davvero la perfezione. Sui capelli decolorati, tuttavia, la durata è maggiore.

tinta per capelli Schwarzkopf Palette Oleo Intense

Un articolo made in Germany, contraddistinto da una formulazione tutta naturale: la presenza di un olio attivatore colora i capelli alla perfezione, facendoli apparire luminosi come non mai. Il problema della ricrescita, così come quello dei capelli bianchi causati dall’eccessivo stress, viene risolto alla perfezione. L’assenza di ammoniaca fa sì che l’applicazione di questa tinta, non solo non aggredisca il cuoio capelluto, ma che al tempo stesso sia assicurata massima delicatezza mediante un’azione ristrutturante e nutriente a dir poco eccellente. Nella confezione di Schwarzkopf Palette Oleo Intense sono inclusi un tubetto di crema da 50 millilitri, una bustina di trattamento fissante da 15 millilitri, un flacone applicatore del colore da 50 millilitri, due guanti e infine il foglio illustrativo,

Scegliere la tintura in questione per coprire i capelli bianchi si conferma una saggia decisione: l’olio penetra nei capelli alla perfezione, donando pigmenti di colore. Il risultato finale, infine, oltre ad essere intenso, è più che mai duraturo. Tieni conto, però, che se porti capelli particolarmente lunghi, ti occorrono due confezioni.

tintura per capelli Herbatint Gel Colorante Permanente


Una tinta eco-sostenibile, davvero meritevole di attenzione, in quanto priva di sostanze nocive. Se hai a cuore la salvaguardia dell’ambiente, non potrai fare a meno di apprezzare il contenitore riciclabile e riutilizzabile. In quanto a copertura dei capelli bianchi, Herbanit Gel Colorante Permanente svolge il suo lavoro alla perfezione, a patto che tu decida di ricorrere all’apposito kit per stendere il prodotto. Target di riferimento di questa tintura è rappresentato da chi ha i capelli grassi. Il motivo? L’effetto seccante che la contraddistingue. Di conseguenza, l’articolo in oggetto non è il top in altri scenari.

tinta per capelli Crema colorante di L’Oreal Inoa

La lista delle migliori tinte per capelli prosegue con questa crema commercializzata dalla rinomata multinazionale di Clichy, specializzata nella produzione di articoli nel campo della cosmetica, caratterizzata da una profuazione decisamente gradevole. Il suo fiore all’occhiello risiede nella completa copertura dei capelli bianchi, confermandosi tra le poche soluzioni, disponibili sul mercato, in grado di apportare risultati sino al 100%. Il potere schiarante sino a 3 toni, la prevenzione di minacce del calibro della caduta innaturale o della formazione di forfora e la colorazione permanente sono altri aspetti per cui vale davvero la pena testare la crema colorante di L’Oreal Inoa. Provala! La componente lipidica e gli aminoacidi non verranno alterati. Inoltre, non correrai il rischio di ritrovarti a che fare con capelli secchi.

Il cuoio capelluto non viene aggredito, vista l’assenza di ammoniaca. Questo è davvero un valore aggiunto, di cui puoi renderti conto nel corso della posa e dell’applicazione: di odori fastidiosi, infatti, non vi è la benché minima traccia.

Peccato che la consistenza sia leggermente più liquida del dovuto e che, in quanto a gamma di colorazioni, la scelta sia piuttosto minimal.

Per concludere, quando decidi di acquistare la crema colorante di L’Oreal Inoa, tieni conto che non è l’ossigeno non è incluso nella confezione. Lo devi, perciò, acquistare a parte.

tintura per capelli vegetale Garnier Herbalia Color


Una tinta per capelli, giudicata molto positivamente dai vegani, visto che per il 98% è costituita solo da ingredienti naturali. La domanda richiede questo prodotto, perché dona ai capelli riflessi luminosi ed è di semplice preparazione. Ideale, se non hai molto tempo a tua disposizione: ti basta miscelare la tinta Garnier Herbalia Color Henné solo con per poi applicarla sui capelli. Con questa preparazione fatta in casa, otterrai risultati nel lungo periodo e i capelli bianchi verranno coperti al meglio.

Da evitare, però, se hai i capelli già tinti.

tintura per capelli Crazy Color

Tra le più valide tinture semipermanenti presenti in commercio. Se applicata sui capelli leggermente umidi, conferirà massima brillantezza in termini di colore all’intera capigliatura. Devi solo tenerla in posa per un lasso di tempo variabile tra 15 e 30 minuti e risciacquare con cura.

Crazy Color si conferma da anni come il prodotto perfetto sui capelli decolorati. Come però ribadito all’inizio, essendo una tintura semipermanente, dopo un paio di lavaggi il colore tenderà per forza di cose a schiarire.

Conclusioni


Se non ne puoi più di ritrovarti capelli bianchi quando ti pettini o se intendi cambiare totalmente look, partendo proprio dai colori dei capelli, scegliendo una tra le migliori tinte tra quelle segnalate, andrai davvero a colpo sicuro. Prodotti naturali apprezzati da chi desidera un restyling più audace!

Articoli da Leggere…

I più letti...

makeup

TINTE PER SOPRACCIGLIA

La colorazione delle sopracciglia è importante poiché mette in risalto lo sguardo, e nel contempo permette con un tempo di esposizione brevissimo di definire una

perizomi

perizomi

Il perizoma è considerato il capo femminile più sexy, utile da portare sotto i pantaloni stretti e praticamente invisibile. Le sue origini sono davvero molto